Seguici su

Investimenti di grande dimensione (B1.1)

80 milioni di euro per programmi di sviluppo industriale, R&S, turistici e di tutela ambientale

Cosa

Attraverso la sottoscrizione di un Contratto di Sviluppo, sostiene gli investimenti produttivi di rilevante dimensione finanziaria e impatto sui territori dei crateri 2009 e 2016.

Per chi

Il programma di sviluppo può essere realizzato da imprese di qualsiasi dimensione, anche ricorrendo allo strumento del Contratto di Rete

Come

Il Contratto di Sviluppo prevede, su iniziative di una o più imprese, la realizzazione di:

  • Programmi di sviluppo industriale;
  • Programmi di sviluppo per la tutela ambientale;
  • Programmi di sviluppo di attività turistiche e culturali.

Il programma di sviluppo deve essere concluso entro 36 mesi dalla data di concessione delle agevolazioni. L’importo complessivo delle spese e dei costi ammissibili degli investimenti non deve essere inferiore a 20 milioni di euro, ovvero non meno di 7,5 milioni di euro per attività di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e per i programmi di sviluppo di attività turistiche. 

Ambiti di intervento

  • Suolo aziendale e sue sistemazioni;
  • Opere murarie e assimilate;
  • Infrastrutture specifiche aziendali;
  • Macchinari, impianti e attrezzature varie;
  • Programmi informatici, brevetti, licenze, know-how e conoscenze tecniche non brevettate;
  • Consulenze (per le sole PMI).

Tempi

Procedura a Sportello

Data inizio presentazione delle domande > 1 settembre 2022, ore 10:00

Data fine presentazione delle domande > 30 settembre 2022, ore 23:59

 

Normativa e modulistica

Scarica la scheda dell'incentivo in pdf

 

Vedi il webinar che spiega come funziona l'incentivo

Investimenti di grande dimensione